Cinque giorni intensi a rincorrere le onde, per migliorare il surf insieme ai coach: si è concluso qualche giorno fa il Lanzarote training camp organizzato dalla Black Wave, con Nicola Bresciani e Stefano Bellotti come allenatori dei giovani surfisti. Tra gli atleti, anche i nostri due young guns Matteo Calatri e Giulio Caruso, che hanno saputo sfruttare i frangenti delle Canarie per migliorare il loro surf.

Nel report completo, pubblicato sulla pagina di SurfCulture (questo il link) si può ammirare anche la gallery fotografica.

Il prossimo appuntamento sarà organizzato a Hossegor dal primo all’otto luglio e chi fosse interessato può scrivere a info@surfculture.it. Il camp comprende il pernottamento in villa privata con piscina (massimo 16 posti disponibili), per otto giorni di puro surf. Sono previsti corsi per livelli intermedi ed avanzati con pacchetto foto e video, clinic avanzato con video analisi assieme a Nicola Bresciani, due giorni di clinic con Angelo Bonomelli e la trasferta dall’Italia per Hossegor/Francia in furgone. 

ph. BlackWave/Nicola Bresciani